Casertana, sabato pomeriggio la presentazione del nuovo direttore generale

Conferenza stampa al Pinto dove il presidente D’Agostino illustrerà i programmi futuri della società

Il presidente D'Agostino ed il neo direttore generale Vincenzo Todaro

In attesa che Consiglio Federale programmato lunedì prossimo, 8 giugno, prenda le decisioni definitive anche sull’epilogo del campionato di Serie C, la Casertana comincia a muovere i primi passi per poter chiudere adeguatamente la stagione in corso ed ancor più per gettare le basi della programmazione in vista della prossima.

Mentre tante altre società si stanno accapigliando per far valere ciascuna le proprie ragioni, in vista di retrocessioni a tavolino o promozioni che si auspicano con o senza play-off (a seconda dei casi) i falchetti sono alla finestra per vedere quali saranno le decisioni assunte nel palazzo. Nel girone C, allo stato, non dovrebbero disputarsi i play-out considerato il consistente handicap maturato da Rieti, Rende e Bisceglie, ma nella parte alta Bari, Monopoli, Potenza ed altre vogliono giocarsi la quarta piazza da promuovere sul campo e non lasciare spazio ai meriti sportivi che da una prima analisi dovrebbe premiare il Carpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ogni caso la Casertana resterebbe fuori da qualsiasi discorso di post season ed il presidente Giuseppe D’Agostino è più propenso a guardare avanti e partire con notevole anticipo nella programmazione futura. Le prime mosse saranno illustrate in una conferenza stampa che il massimo dirigente rossoblù ha convocato per sabato 6 giugno alle 18, quando incontrerà gli organi di informazione per fare il punto della situazione. Nell’occasione sarà presentato anche l’ultimo arrivato in casa rossoblù, il direttore generale Vincenzo Todaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento