Il Fontanavecchia crolla anche a Nola

Buona partenza della squadra dell'Appia ma nella ripresa tremano le gambe

Nuova sconfitta per la Fontanavecchia Casapulla, che nella serata di ieri si è dovuta arrendere al fanalino di coda Nola, compagine che ad inizio stagione era accreditata come una delle possibili outsiders del campionato. Ottimo approccio al match degli uomini di coach Ventriglia, che con Nacca e Pavone mettono in crisi la retroguardia napoletana.

Anche Luca Lillo entra in partita, ma l’esperto Confessore e De Sena non lasciano scappare i gialloblu, chiudendo la frazione sul 21-32. Nel secondo quarto il team di casa entra in campo con maggior determinazione, con lo scatenato Confessore che riempie con estrema facilità la retina avversaria. Nacca e D’Addio limitano i danni, ed all’intervallo lungo i viaggianti sono ancora avanti di sei lunghezze.

Al ritorno in campo alla squadra della via Appia sembrano tremare le gambe: dopo un canestro di Nacca, infatti, sale in cattedra De Sena, che in tandem con Modestino Esposito tenta l’allungo. I fratelli Lillo cercano di tenere a contatto la Fontanavecchia, ma i partenopei sfruttano la maggior fisicità e chiudono il quarto sul 70-61.

Negli ultimi 10′ il copione non cambia: i bianconeri con D’Angelo e Federici mantengono le distanze, col solo Nacca in grado di creare grattacapi all’equipe di Caporaso. Casapulla da spazio anche ai giovanissimi Morelli e Pontillo, ma il risultato sorride a Riccio&Co.

C.A.P. Nola 91-76 Fontanavecchia Bk Casapulla C.A.P. Nola: Caporaso 17, Confessore 11, D’Angelo 19, De Sena 26, Riccio, Esposito Mo. 9, Federici 7, Franzese, Genovese 2, Napolitano, Volpicelli. Allenatore: Caporaso.

Fontanavecchia Bk Casapulla: Pavone 20, Avella, Nacca 28, Lillo L. 11, Lillo G. 7, D’Addio 4, Maiello 2, Esposito Ma., Morelli 4, Pontillo, D’Aiello ne, Natale M. ne. Allenatore: Ventriglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Erano nel cerchio magico di Zagaria". L'accusa devastante per i 2 imprenditori

  • Cronaca

    L’ultima telefonata prima dell’arresto: “Vieni al bar, sto qua”. Ma scatta il blitz dei carabinieri

  • Incidenti stradali

    La strage sulla Telesina. S'indaga sui furti commessi anche nel casertano

  • Incidenti stradali

    Schianto violentissimo tra due auto

I più letti della settimana

  • Sacerdote casertano ‘espulso’ da Papa Francesco

  • E' morto Michele "Spaghetto"

  • Va a letto con la cugina della moglie, poi la perseguita e finisce a processo

  • Strage sulla Telesina: 4 morti. Inseguiti dopo la segnalazione di un furto

  • LE INTERCETTAZIONI Sesso in Comune per il condono: "Vieni così dopo ..."

  • Droga ai ragazzini delle Medie, arrestato figlio di un noto professionista

Torna su
CasertaNews è in caricamento