Basket. I Cedri San Nicola a Taranto per raggiungere la promozione

Nel raggruppamento è già certa la presenza di Montegranaro

Sarà il PalaFiom di Taranto ad ospitare il raggruppamento C per raggiungere la promozione in serie B di pallacanestro. Il San Nicola Basket Cedri assaggerà nuovamente la Puglia dopo la sfida dello scorso venerdì a Corato, conclusasi per 86-73 in sfavore della squadra di coach Falcombello; questa volta però non sarà una semplice amichevole, ma un weekend di passione.

I biancoblu potranno dunque scrivere la storia nella città dei due mari, in attesa di conoscere la terza squadra che farà parte del girone: se fervono già i preparativi per la partita contro la Sutor Montegranaro, qualificatasi seconda del girone marchigiano in virtù dei vittoriosi playoff, si conoscerà solo a fine settimana chi entrerà a far parte del raggruppamento C fra Basket Lamezia e il Magic Basket Chieti, vittorioso nel girone abruzzese dopo la finale con Vasto. Gli altri raggruppamenti, già formati, si disputeranno invece a Ferentino. Ecco la composizione dei gironi:

Raggruppamento A (Ferentino): Il Campetto Ancona, Aquila Basket Palermo, Ferrini Quartu Sant’Elena

Raggruppamento B (Ferentino): Basket Corato, Virtus Pozzuoli, Ubs Foligno Basket

Raggruppamento C (Taranto): San Nicola Basket Cedri, Sutor Montegranaro, vincente spareggio Calabria-Abruzzo

Raggruppamento D (Ferentino): Polisportiva Alfa Basket Catania, Basket Castellaneta, Cus Genova

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Schianto in autostrada: due km di coda

Torna su
CasertaNews è in caricamento