Porte chiuse per l'Aversa Normanna contro Gravina

Il Comune chiude i settori per i problemi all'impianto antincendio

Il match di Serie D tra Aversa Normanna e Gravina, previsto per domenica 17 dicembre alle ore 14:30, si disputerà a porte chiuse presso lo stadio ‘Bisceglia’ della città normanna. A deciderlo è stato il Comune, che in una ordinanza sindacale ha disposto la misura straordinaria.

La decisione nasce in seguito al blitz effettuato nei giorni scorsi dai vigili del fuoco del distaccamento locale presso lo stadio, dove sono state effettuate delle verifiche rispetto alla Scia, la segnalazione certificata di inizio attività, presentata negli anni scorsi da Giovanni Spezzaferri, presidente della società normanna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Controlli che hanno evidenziato la non idoneità dell’impianto antincendio dello stadio comunale. Ritenuto quindi impossibile, per garantire l’incolumità pubblica, ammettere i tifosi all’interno della struttura, il Comune ha disposto la chiusura di tutti i settori destinati ad ospitare i supporters delle due squadre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento