Guida off-road con la carovana dei fuoristrada

Mignano Monte Lungo - Partirà da Mignano Montelungo (Ce) la carovana dei fuoristrada che attraverserà il territorio della provincia di Caserta passando per percorsi adatti alla guida off-road. Si tratta di uno degli appuntamenti annuali più...

Partirà da Mignano Montelungo (Ce) la carovana dei fuoristrada che attraverserà il territorio della provincia di Caserta passando per percorsi adatti alla guida off-road. Si tratta di uno degli appuntamenti annuali più importanti per il mondo dei fuoristrada 4x4 in Campania. L'intinerario comprenderà la sosta al Sacrario Militare di Montelungo con annesso Museo della 2° guerra mondiale, la visita al Museo degli Animali di Galluccio (Ce), e soste gastro-panoramiche sul Golfo di Gaeta. I percorsi sono suddivisi per difficoltà, da quello per principianti (40 km.) fino a quello con guadi e salite di elevata pendenza (70 km.). Per gli equipaggi più avventurosi, è prevista la possibilità di un anticipo della giornata con pernottamento in accampamento o agriturismo convenzionato. Il club, che pubblica sul suo portale anche i video dei percorsi e le foto (http://www.4x4adventure.it/), segue una rigida linea di condotta per tutti i suoi iscritti, raccomandando il rispetto della natura e la correttezza delle manovre.
Per informazioni: segreteria@4x4adventure.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento