Chiude concorso Ippico Premio Citta' di Maddaloni

Maddaloni - La consegna dei titoli provinciali di categoria ha concluso la quarta edizione del Concorso Ippico Nazionale “Premio Città di Maddaloni”, organizzato dalla “Pegasus Cavallo e Cultura”, vinto dal cavaliere Fabrizio De Vivo, che nella...

pegasus_20071009175708

La consegna dei titoli provinciali di categoria ha concluso la quarta edizione del Concorso Ippico Nazionale “Premio Città di Maddaloni”, organizzato dalla “Pegasus Cavallo e Cultura”, vinto dal cavaliere Fabrizio De Vivo, che nella categoria finale della C 135 ha conquistato sia il primo che il secondo posto con due diversi cavalli.
E’ stata una cerimonia suggestiva ed attesa, organizzata dalla delegata provinciale della FISE (Federazione Italiana Sport Equestri) Vittoria Papale con il segretario del premio Michele Crocco.
Amazzoni e cavalieri con i genitori e gli istruttori, aspettavano con ansia il responso finale dei vincitori.
I titoli provinciali sono assegnati solo da tre anni, ed in Campania solo in provincia di Caserta, un singolare primato per tutto il movimento dell’ippica ed in particolar modo del salto ad ostacoli.
Sorridente e sfinito al termine dei tre giorni il dott. Felice D’Andrea, medico veterinario e colonna principale della “Pegasus Cavallo e Cultura”. “Tutto è andato bene e siamo contenti – ha affermato – il nostro concorso migliora di anno in anno, gli sforzi che stiamo profondendo sono stati apprezzati. Presso la nostra scuola oltre al salto ad ostacoli, spesso ospitiamo anche manifestazioni di dressage e di barrell, insomma spazio per tutti gli appassionati del cavallo”.
Questi i vincitori dei titoli provinciali seguiti dal secondo e dal terzo classificato: categoria BP 60 a pari merito: Gabriella Cicatiello, Filomena Sapone, Fabiola Ferraro (Conutry Club Maddaloni), Elisabetta Beneventano, Kevin Ricca (Grifondoro Pontelatone), Francesca Falcone, Ludovica Loffredo, Marika Gallo (Tifatini Caserta), Fiorella Improta e Sergio Morbillo (Pegasus Maddaloni). Categoria BP 80 Rosaria Farina, Walter Giurin e Clara De Santis (Country Club). Categoria BP 90 Noemi Dello Stritto (Country); Gabriella Bosco (Tifatini); Camilla Massa (Country Club); B100 Alessandra Tescione (Pegaus); Luisa Iaccarino (G.Maggiò); Fabrizio Pirolo (Country Club). Categoria E 100 Eleonora Crocco; Imma Ferraro, Donato Affinito (Country Club). Categoria E 105 Paolo D’Andrea (Pegasus). Categoria E 110 Federica Morrone (Country). Combinata AB100- E 100 Silvia D’Andrea Pegasus, Ludovica Capitelli (G.Maggiò), Yuri Importico (Country). Categoria B 110 Sabrina Iaquinta (Pegasus), Antonio Gagliardi (Tifatini), Angelo Ruggiero (G.Maggiò). Combinata B (E 110 B 110), prime a pari merito Francesca Imbimbo (Pegasus) e Francesca Romana Posa (Tifatini), terza Cristiana Giordano (G.Maggiò). Categoria C 115 Maria Grazia Mosca (Pegasus), Dario Ricca (Grifondoro), Martina Santillo (Country). Categoria C 120 Antonio Vagliviello (Tifatini), Ilaria Miano (Maggiò), Fabio Iannucci (Country). Categoria C 125 Giuseppe Colella (Pegasus), Gianluca Iannucci (Country), Gianluca Miano (G.Maggiò). Categoria C 130 Fernando Capocelli (G.Maggiò), Bianca Esposito (Pegasus). Categoria C 135 Stefano Capuano (Pegasus), Stefano Di Somma (Pegasus), Mattia Turturiello (Tifatini).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Assegnati poi a fine serata anche i premi d’onore previsti dal programma della quarta edizione del “Premio città di Maddaloni”. Quello per il miglior istruttore del concorso è stato diviso fra Roberta Rocca della scuola Pegasus e Mattia Turturiello del centro ippico Le Caselle di Napoli.
Assegnati anche i premi d’onore, nella combinata A (altezza 100), prima classificata Giorgia Iurza, seconda Ludovica Capitelli, terza Maria Lomuto, quarta Eleonora Crocco e quinta Francesca Imbimbo. Nella combinata B (altezza 110), primo posto per Corinna Guarini, davanti a Giulia Mastrangelo, terzo posto per Vincenza Franco a pari merito con Francesca Bianconcini e quinto posto per Sabrina Iaquinta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

Torna su
CasertaNews è in caricamento