50 Concorso Ippico Coppa d'Oro-Citta' di Caserta

Caserta - Sono già duecento le amazzoni ed i cavalieri iscritti al 50° Concorso Ippico Internazionale “Coppa d'Oro-Città di Caserta” che da quest’anno torna nel Parco della Reggia, da venerdì 18 a domenica 20 maggio.Alla manifestazione, risultano...

Sono già duecento le amazzoni ed i cavalieri iscritti al 50° Concorso Ippico Internazionale “Coppa d'Oro-Città di Caserta” che da quest’anno torna nel Parco della Reggia, da venerdì 18 a domenica 20 maggio.
Alla manifestazione, risultano al momento iscritti concorrenti provenienti dalle seguenti nazioni: Svizzera, Austria, Germania, Belgio, Grecia, e Colombia.
La kermesse equestre, inserita nella Settimana della Cultura promossa dal Ministero dei Beni Culturali (per questo motivo l’ingresso al parco reale sarà gratuito), è organizzata dalla Società di Equitazione “Gianni Maggiò”, di cui sono animatori gli appassionati Tullio Giaquinto, Walter Puoti e Giuliano Petrungaro, con il patrocinio della Federazione Italiana Sport Equestri e del Comitato Provinciale Coni di Caserta, la disponibilità della Soprintendenza ai Beni Culturali, il contributo dell'Assessorato allo Sport della Regione Campania, della Provincia, del Comune e della Camera di Commercio di Caserta, oltre alla collaborazione della Scuola Sottufficiali dell'Aeronautica Militare e della Brigata Bersaglieri “Garibaldi” di Caserta ed al fiancheggiamento di una serie di sponsor.
Il concorso è articolato in tre giorni, con sedici prove complessive riservate alle varie categorie, fra le quali spicca quella che mette in palio la mitica “Coppa d’Oro” – Città di Caserta, da assegnare definitivamente dopo tre vittorie anche non consecutive, nella gara conclusiva riservata ai migliori cavalli e con il percorso progressivamente reso più difficile dagli ostacoli alzati e allargati.
Al di là dell’aspetto agonistico, sono previste alcune iniziative collaterali tra cui, domani, mercoledì 16 maggio l'incontro dedicato alla celebrazione dei 50 anni di effettuazione del Concorso Ippico ad iniziativa del Panathlon Club, nel corso del quale, introdotta dal presidente del club Nino Natale e dal presidente del Coni Michele De Simone, terrà una relazione la presidente del Comitato Regionale della Federazione Italiana Sport Equestri Simonetta Bellini Cipriano, verrà poi proiettato in anteprima un filmato con inediti contributi provenienti dall’Istituto Luce e da archivi fotografici casertani, realizzato da Mauro Nemesio Rossi e che ripercorre i cinquant’anni della classica equestre di Terra di Lavoro, seconda per anzianità, in Italia, solo a Piazza di Siena.

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

  • 23 ARRESTI Marito e moglie a capo della banda, in casa trovati 163mila euro in contanti

Torna su
CasertaNews è in caricamento