'Galletto Blocco', a lezione di alpinismo con il Cai

Gallo Matese - Nell'ambito delle attività dell'Alpinismo Giovanile, attività che ha lo scopo di far conoscere ai giovani la montagna in modo divertente e responsabile, nonchè di avviarli alla pratica dell'escursionismo e delle altre attività di...

062711_arrampicare_sassoni

Nell'ambito delle attività dell'Alpinismo Giovanile, attività che ha lo scopo di far conoscere ai giovani la montagna in modo divertente e responsabile, nonchè di avviarli alla pratica dell'escursionismo e delle altre attività di montagna, garantendo la sicurezza e diffondendo la cultura alpina, la conoscenza e il rispetto per la natura, il 16 settembre p.v. si svolgerà GALLETTO BLOCCO. Ad organizzare l'evento l'AG campano insieme al coordinamento regionale degli istruttori di Alpinismo ed alla sezione di Piedimonte Matese. Il tutto si svolgerà all'insegna del divertimento e della sicurezza: i ragazzi proveranno l'ebrezza di arrampicare su "sassoni" in tutta tranquillità.
Alle ore 9.30, dopo essersi registrati, i giovani partecipanti, suddivisi per fasce di età, saranno assegnati ai diversi istruttori che, dopo aver insegnato loro qualche trucco, li sosterranno nelle loro ascese sulla roccia. Per i più grandi, i ragazzi dai quattordici ai sedici anni, è prevista anche una gara. E dopo lo "sforzo fisico", tutti i partecipanti ed il loro accompagnatori si trasferiranno presso l'agriturismo Capo Le Mandrie, sulle rive del Lago di Gallo, per consumare il pranzo ed assistere alla premiazione. Insomma, ancora una volta, una splendida festa della montagna organizzata dalla sezione matesina del CAI. Per informazioni e prenotazioni Concetta cell.3384636226 - Luigi 3683274064 - Capo Le Mandrie (Giannicola 39354092689)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

Torna su
CasertaNews è in caricamento