La scuola del genitore: un incontro gratuito per formare padri e madri di bambini e giovani di oggi

La società cambia, cambiano i figli e soprattutto i genitori, che devono sempre più adattarsi alle esigenze dei propri bambini

Essere genitori al giorno d’oggi è diventata davvero un’impresa. I figli sembrano crescere in fretta e tra il lavoro e tanti altri impegni che la società impone a padri e madri, sembra sempre poco il tempo a disposizione da dedicare ai propri figli. L’adolescenza è un’età delicata e particolare: anche i genitori ci sono passati, ma con i tempi che corrono e con gli strumenti che i giovani di oggi dispongono, avere un giusto approccio con i propri figli sta diventando sempre più difficile. 

Per questo motivo, l’associazione Città Viva di Teverola ha pensato l’incontro-formazione “Essere genitori: come? Tecniche di comunicazione da creare con i propri figli” che si terrà sabato 23 novembre alle ore 17:00 nell’aula consiliare del Comune di Teverola.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco Antonio Barbato; della dottoressa Maria Rosaria Colella, Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione e della dottoressa Giuseppina Caputo, consigliere comunale, seguiranno gli interventi di tre esperti psicologi: la dottoressa Valentina di Ronza, il dottore Angelo di Gennaro e la psicologa e psicoterapeuta Elisa Cavaliere. 

Gli esperti esporranno le tecniche più adatte per approcciare con i propri piccoli, i modi e le modalità più indicati da utilizzare e soprattutto come istaurare con loro un dialogo; strumenti questi indispensabili anche ai neogenitori

3a797c33-94f5-492b-b1ac-47406fb148cd-3


Un pomeriggio di formazione completamente gratuito che potrà essere di grande aiuto nella vita familiare di ogni giorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento