La scuola trasloca per evitare i doppi turni

Banchi e sedie saranno trasferiti nel plesso di via Boccaccio

Il trasloco della scuola

Sono partite stamattina le operazioni di ‘trasloco’ di tutti gli arredi scolastici dalla scuola media alle elementari di via Boccaccio. Già nei giorni scorsi infatti l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Esposito aveva annunciato la volontà di riaprire il ‘vecchio’ plesso di via Boccaccio per evitare i doppi turni.

Le operazioni delle ultime settimane sono state seguite anche dal consigliere Claudio Grimaldi, delegato ai Lavoratori socialmente utili. Stamattina infatti a ‘caricare’ banchi e sedie hanno provveduto proprio gli Lsu e i collaboratori scolastici per garantire anche ai bambini di Lusciano di poter ritornare ad avere i libri davanti per poter scrivere le pagine del loro futuro.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento