Sicurezza nelle scuole casertane, arrivano fondi da Salvini

Telecamere ed agenti della polizia municipale fuori gli istituti: 39mila euro dal Viminale

Previsti controlli nelle scuole

L'operazione 'Scuole sicure 2019/2020' del Viminale destinerà a Caserta oltre 38 mila euro per il prossimo anno scolastico finalizzati alla realizzazione di sistemi di videosorveglianza, all'assunzione a tempo determinato di agenti di Polizia locale, al pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale della Polizia locale, all'acquisto di mezzi ed attrezzature e alla promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I comuni interessati, riferisce Adnkronos, dovranno presentare la richiesta di finanziamento alla Prefettura entro il prossimo 31 maggio. In totale, alla Campania andranno 431 mila euro tra Caserta e altre città della regione (Salerno, Giugliano, Torre del Greco, Pozzuoli, Casoria, Castellamare, Afragola, Acerra, Marano e Benevento).

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento