Sicurezza nelle scuole casertane, arrivano fondi da Salvini

Telecamere ed agenti della polizia municipale fuori gli istituti: 39mila euro dal Viminale

Previsti controlli nelle scuole

L'operazione 'Scuole sicure 2019/2020' del Viminale destinerà a Caserta oltre 38 mila euro per il prossimo anno scolastico finalizzati alla realizzazione di sistemi di videosorveglianza, all'assunzione a tempo determinato di agenti di Polizia locale, al pagamento delle prestazioni di lavoro straordinario del personale della Polizia locale, all'acquisto di mezzi ed attrezzature e alla promozione di campagne informative volte alla prevenzione e al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti.

I comuni interessati, riferisce Adnkronos, dovranno presentare la richiesta di finanziamento alla Prefettura entro il prossimo 31 maggio. In totale, alla Campania andranno 431 mila euro tra Caserta e altre città della regione (Salerno, Giugliano, Torre del Greco, Pozzuoli, Casoria, Castellamare, Afragola, Acerra, Marano e Benevento).

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento