Dispersione scolastica, arrivano i finanziamenti per 12 comuni casertani

Scelte dal Governo le aree che potranno beneficiare dei contribuiti

Cinquanta milioni di euro impegnati per le scuole di 292 aree del territorio italiano per combattere la povertà educativa minorile e la dispersione scolastica. Sono i fondi che saranno impiegati dal Governo dopo il decreto interministeriale firmato dai ministri dell'Istruzione, dell'università e della ricerca Marco Bussetti, dell'Interno Matteo Salvini e della Giustizia Alfonso Bonafede, che ha individuato le aree che riceveranno i finanziamenti.

I fondi PON Scuola 2014-2020 serviranno per finanziare progetti didattici nelle scuole per contrastare la dispersione scolastica, coinvolgendo enti e associazioni. In Campania, come riporta NapoliToday, sono 71 i comuni che potranno beneficiare del contributo: Napoli, Benevento; Salerno, Ariano Irpino, Forino, Lauro, Mugnano del Cardinale e San Martino Valle Caudina, Aversa, Casapesenna, Castel Volturno, Cesa, Lusciano, Maddaloni, Marcianise, Piedimonte Matese, Santa Maria Capua Vetere, Sant'Arpino, Sessa Aurunca, Teano; Afragola, Anacapri, Arzano, Boscoreale, Boscotrecase, Brusciano, Caivano, Calvizzano, Cardito, Casalnuovo di Napoli, Casamicciola Terme, Casavatore, Casoria, Castellammare di Stabia, Cercola, Crispano, Ercolano, Frattamaggiore, Frattaminore, Giugliano in Campania, Gragnano, Marano di Napoli, Mariglianella, Marigliano, Melito di Napoli, Monte di Procida, Nola, Pomigliano d'Arco, Portici, Pozzuoli, Quarto, Sant'Anastasia, Sant'Antimo, Sorrento, Terzigno, Torre Annunziata, Torre del Greco, Altavilla Silentina, Castel San Giorgio, Eboli, Fisciano, Maiori, Montecorvino Rovella, Montesano sulla Marcellana, Nocera Inferiore, Olevano sul Tusciano, Pagani, Pontecagnano Faiano, Sarno, Scafati e Sicignano degli Alburni.

"Combattere la dispersione scolastica significa investire nei giovani e quindi nel nostro futuro, combattendo la criminalità", ha dichiarato Matteo Salvini.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento