Prestito BancoPosta scuola e Universita'

Caserta - Per il caro libri arrivano prestiti su misura: un modo per spalmare il costo su più mesi con una proposta di finanziamento che aiuta le famiglie a sostenere anche le altre spese per far studiare i figli. E' il Prestito BancoPosta Scuola...

Per il caro libri arrivano prestiti su misura: un modo per spalmare il costo su più mesi con una proposta di finanziamento che aiuta le famiglie a sostenere anche le altre spese per far studiare i figli. E' il Prestito BancoPosta Scuola e Università di Poste Italiane che prevede condizioni ancora più vantaggiose rispetto al tradizionale Prestito BancoPosta: il TAN è solo del 6,00% e il TAEG/ISC massimo è del 6,19% e non ha spese di istruttoria della pratica, per il pagamento delle rate e per l’invio annuale delle comunicazioni.
Prestito BancoPosta Scuola e Università è disponibile in 177 dei 204 uffici postali della provincia di Caserta o sul sito internet www.poste.it e può essere richiesto dai correntisti BancoPosta fino al 31 dicembre 2007. In pochi giorni si possono ottenere 1.000 euro per ogni figlio iscritto alla scuola elementare, alla scuola media inferiore o superiore e 2.000 euro per ogni figlio iscritto all’università, a corsi professionali o di specializzazione; l’importo massimo erogabile è di 4.000 euro per famiglia. Il finanziamento può essere rimborsato in 12 o 24 rate mensili, addebitate direttamente sul conto BancoPosta. Per conoscere indirizzo e orario di apertura degli uffici postali abilitati e per ricevere maggiori informazioni è possibile chiamare il Call Center BancoPosta al numero gratuito 800 00 33 22 e consultare il sito Internet www.poste.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento