Legalità e Ambiente, Don Luigi Merola e l’assessore Bonavitacola incontrano gli studenti

Evento per gli alunni delle Terze Medie dell’ICAS Stroffolini diretto dalla preside Giuliano

Don Luigi Merola

Importante appuntamento, venerdì prossimo, all’Istituto Comprensivo ‘G. Stroffolini’ diretto dalla Dirigente Scolastico Maria Carmina Giuliano sul tema ‘Legalità e Ambiente’. L’esperienza vissuta a Santa Maria Capua Vetere dalla collaborazione tra Giuseppe Simeone e Andrea Martusciello ha indotto a proporre anche a Casapulla un incontro con Don Luigi Merola, il parroco di Forcella che sta coinvolgendo molti giovani sull’intero territorio nazionale sulla problematica.

Il sacerdote ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, come pure ha dato la massima disponibilità all’evento la preside Giuliano, sicché venerdì 9 novembre, a partire dalle 10,30, l’auditorium del plesso scolastico di via Rimembranza diventerà l’arena nella quale verrà trattata la tematica.

L’incontro si propone anche lo scopo di far da compendio ad un percorso che i ragazzi delle Terze Media di Casapulla hanno svolto e quindi le riflessioni proposte da Don Luigi daranno il crisma delle certezze finali delle loro attività. A rafforzare le tesi del prete anticamorra ci saranno gli interventi di Mons. Andrea Monaco, parroco della comunità di Sant’Elpidio; del dottor Vincenzo Pepe Presidente dell’associazione ‘Fare ambiente’ e del vice presidente della Giunta Regionale Campania Fulvio Bonavitacola. All’introduzione del dottor Giuseppe Simeone, della commissione PSL dell’Archidiocesi di Capua, seguiranno i saluti del dottore Andrea Martusciello e del consigliere regionale Luigi Bosco.

Quindi seguirà il dibattito, arricchito in conclusione dagli interventi degli alunni. I quali, in una occasione successiva già programmata, avranno la possibilità di visitare la fondazione ‘A voce de criature’, fondata e diretta da Don Luigi Merola a Forcella.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento