Arriva il gran caldo, ecco il picco delle zanzare tigre

Vape Foundation ha ideato le “previsioni meteo” dedicate ai fastidiosi insetti

Con l’aumento delle temperature previsto nei prossimi giorni, anche la provincia di Caserta si prepara ad un nuovo picco di infestazione di zanzare, in particolare tigre. A svelarlo è la Vape Foundation che ha ideato l’utilissimo “Meteo Zanzare”, un app online sempre aggiornata che consente di visualizzare la previsione della diffusione delle zanzare su tutto il territorio nazionale, a partire dalle singole province. Una mappa dell’Italia con i territori provinciali colorati di bianco, giallo, arancione o rosso ad indicare l’”indice potenziale di infestazione”.

grafico zanzare-2

Al momento la provincia di Caserta presenta un indice di 2 zanzare su 4 ad indicare un rischio medio di infestazione, ma con una tendenza in aumento a preannunciare dunque un peggioramento. Male anche le mete balneari preferite dai casertani, con il basso Lazio colorato di arancione (indice di infestazione 3 su 4) e la vicina Puglia colorata addirittura in gran parte di rosso (4 zanzare su 4), a significare una previsione di infestazione massima.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Schianto in autostrada, tre chilometri di coda

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Carabinieri inseguono Porsche Cayenne, fermano uomo che sferra pugno a militare

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento