Arriva il gran caldo, ecco il picco delle zanzare tigre

Vape Foundation ha ideato le “previsioni meteo” dedicate ai fastidiosi insetti

Con l’aumento delle temperature previsto nei prossimi giorni, anche la provincia di Caserta si prepara ad un nuovo picco di infestazione di zanzare, in particolare tigre. A svelarlo è la Vape Foundation che ha ideato l’utilissimo “Meteo Zanzare”, un app online sempre aggiornata che consente di visualizzare la previsione della diffusione delle zanzare su tutto il territorio nazionale, a partire dalle singole province. Una mappa dell’Italia con i territori provinciali colorati di bianco, giallo, arancione o rosso ad indicare l’”indice potenziale di infestazione”.

grafico zanzare-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento la provincia di Caserta presenta un indice di 2 zanzare su 4 ad indicare un rischio medio di infestazione, ma con una tendenza in aumento a preannunciare dunque un peggioramento. Male anche le mete balneari preferite dai casertani, con il basso Lazio colorato di arancione (indice di infestazione 3 su 4) e la vicina Puglia colorata addirittura in gran parte di rosso (4 zanzare su 4), a significare una previsione di infestazione massima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento