Due nuovi chirurghi in arrivo per l'ospedale

Il provvedimento per tamponare l’emergenza al ‘Melorio’

Il consigliere Graziano all'ospedale Melorio

"Subito due chirurghi per tamponare l'emergenza personale dell'ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere". Lo annuncia il presidente della commissione regionale Sanità Stefano Graziano, che questa mattina si è recato in visita alla struttura, incontrando il direttore sanitario Diego Colaccio e il sindaco della città Antonio Mirra.

"Sul personale - spiega Graziano - paghiamo dieci anni di blocco del turn over, che ha determinato carenze di organico praticamente in tutte le strutture. Ricordo che in Campania c'è bisogno di almeno 13mila addetti nella sanità. L'approvazione del piano ospedaliero e dunque del piano del fabbisogno ci permette di proseguire sulla strada delle assunzioni e delle stabilizzazioni ma c'è bisogno di tempo per realizzare le procedure. Di fronte al rischio di blocco delle attività paventato dalla dirigenza del Melorio, dove c'è un pronto soccorso da 23mila prestazioni l'anno, mi sono immediatamente attivato. Ho ricevuto rassicurazioni dal direttore De Biasio, il quale mi ha garantito di essere già al lavoro per fronteggiare questa emergenza".

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento