L'Asl Caserta proroga il progetto per i bambini autistici

Graziano: "Garantita assistenza fino al 30 giugno"

Il presidente della commissione Sanità Stefano Graziano

"L'Asl Caserta ha prorogato fino al prossimo 30 giugno le autorizzazioni ai centri abilitati all'assistenza dei bambini affetti da disturbi dello spettro autistico con il metodo Aba". Lo annuncia il presidente della Commissione regionale Sanità Stefano Graziano.

"Come ho già sottolineato nei giorni scorsi - continua - l'assistenza ai bambini non si è mai interrotta e non si interromperà fino all'espletamento del bando pubblicato lo scorso 14 marzo, attraverso cui verranno individuati i centri abilitati all'assistenza con il metodo Aba".

"L'Aba - sottolinea Graziano - sta dando ottimi risultati e l'Asl Caserta rappresenta un esempio positivo. C'è infatti la volontà di incrementare le risorse umane e organizzative per permettere ad altre famiglie di accedere alla sperimentazione".

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento