• Feed RSS di Caserta News
  • Casertanews accessibile direttamente dal tuo cellulare
  • Contatta la redazione di Caserta News con Msn Messenger
  • Caserta News su Facebook
  • Segui Caserta News su Twitter
  • Contatta la redazione di Casertanews con Skype
  • Caserta News su Google plus
  • Versione stampabile
  • inoltra notizia
  •  
  • Segnala su Facebook

Meeting Legalità, da lunedì centinaia di giovani a Caserta

Sabato 27 Luglio 2013
PUBBLICITÀ
EVENTI - Caserta - Meeting Legalità, da lunedì centinaia di giovani a Caserta - Casertanews.it
EVENTI | Caserta
- Con una conferenza stampa presso la Sala Consiliare del Comune di Caserta si è aperto il Meeting "LEGALITA' – Protagonisti della nostra terra". «Siamo collegati idealmente con i due milioni di giovani a Rio per la GMG, ma impegnati a dare il proprio contributo in quelle "periferie dell'esistenza" che sono le ferite dei nostri territori». Aprono così l'incontro con la stampa Francesca Santoro di Milano e Antonio Pone di Napoli, che a nome di tutti gli altri Giovani per un Mondo Unito raccontano obiettivi e programma dell'evento che promuovono a Caserta dal 29 luglio al 2 agosto.
Prende la parola tra i relatori il sindaco di Caserta, Pio Del Gaudio. "Non è più tempo di parlare ai giovani, ma di ascoltare e parlare con loro, di raccogliere la loro determinazione e impegno al cambiamento". E ancora: «Invito per questo tutti gli amministratori, assessori e consiglieri, a prendere parte ai forum che comporranno il programma del Meeting. Dobbiamo esserci. Sono temi che trattiamo nei nostri consigli comunali e sui quali i giovani, come stiamo ascoltando, hanno molto da dirci». Poi propone ai giovani di interloquire con la cittadinanza in questi giorni di festa patronale: «Mettevi nei punti chiavi della città, raccontate, tutti devono sapere. Vorrei che in questi giorni a Caserta riecheggino ovunque i contenuti del Meeting».
Nel suo intervento, Francesco della Corte, responsabile di Fareambiente, ha sottolineato una componente più volte constatata nella preparazione del meeting: "l'entusiasmo di questi giovani di fare le cose insieme". E ha voluto ringraziarli perché "con questo evento Caserta può riscattarsi ed essere ricordata non come terra del degrado ma come luogo di ricchezze culturali e artistiche, amante della legalità e della giustizia". Determinazione, volontà di fare, passione. Così sono stati definiti i giovani di tutta Italia che hanno sognato e preparato questo evento dal respiro legale collettivo. «Non è un evento come tanti, come le numerose "giornate della legalità" che restano mere celebrazioni», ha voluto precisare Gianni Solino, referente dell'Associazione Libera-Caserta. «Questo Meeting ha un prima e un dopo, una prospettiva. Ha alla base una responsabilità e un impegno quotidiano».
E si è fatto un cenno alle prospettive future del Meeting. Durante la quattro giorni, raccogliendo il frutto del dialogo e del confronto, verrà composto il Manifesto dell'evento, con un ulteriore appuntamento a Loppiano, vicino Firenze, per l'edizione 2013 di LoppianoLab, 20-22 settembre prossimi, dal titolo "Custodire l'Italia, generare insieme il futuro".
Fonte comunicato stampa
  • Versione stampabile
  • inoltra notizia
  •  
  •  
  • Segnala su Facebook



Diventa Fan di Casertanews su Facebook
PUBBLICITÀ


I più letti
PUBBLICITÀ

©CasertaNews è prodotto da
Wood & Stein 1999-
tutti i diritti riservati - registrato presso il