Zoccola nominato vicesindaco al posto di Fadda

L’ex assessore ha rinunciato all'indennità del mese di marzo destinandola all'emergenza Covid

Benedetto Zoccola

“Il Vicesindaco Luigi Fadda ci ha comunicato le sue dimissioni. Luigi è un amico ed una spalla importante sui cui ho potuto contare e lo ringrazio per il lavoro svolto nell’Amministrazione.  Le sue motivazioni sono prettamente politiche, non interne alla giunta, condivisibili e rispettabili. Non condivido assolutamente le tempistiche considerando l’emergenza che stiamo vivendo”. Così il sindaco di Aversa Alfonso Golia ha commentato le dimissioni dell’ormai ex Fadda.

Nella giornata di oggi sarà nominato Benedetto Zoccola “che mi supporterà in questo delicato periodo. Il senso di responsabilità e la maturità etica e politica mi impongono di portare la città in un porto sicuro. In questo momento sono concentrato sulla tutela della salute dei miei concittadini ed alla tutela delle fasce più deboli”, ha ribadito il primo cittadino che “Non escludo alcuna ipotesi, ma ne parleremo quando questa emergenza sarà finita. Mi aspetto maturità e responsabilità da parte di tutti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre le dimissioni che oggi sono state acquisite al protocollo generale del Comune c’è anche un’altra nota fatta pervenire da Luigi Fadda. L’ex vicesindaco ha rinunciato all'indennità relativa al mese di marzo chiedendo che sia destinata all'emergenza Covid. Un gesto encomiabile per chi ha lasciato, comunque, l’amministrazione comunale in un momento di oggettiva difficoltà. (F.P.)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento