Regionali, i consiglieri casertani di De Luca strizzano l’occhio al centrodestra

Da Zannini a Bosco, passando per Piscitelli che festeggia anche l’elezione dell’europarlamentare della Lega

Il governatore Enzo De Luca

La partita, di fatto, non è ancora ufficialmente iniziata ma i “movimenti di assestamento” in vista delle elezioni regionali del 2020 in Campania sono stati avviati da tempo. E c’è soprattutto un dato che va emergendo, quello relativo ai consiglieri regionali casertani eletti nelle liste civiche del governatore Enzo De Luca che continuano a strizzare l’occhio ai partiti del centrodestra.

Di Giovanni Zannini di Mondragone ne abbiamo parlato più volte, soprattutto per i suoi viaggi a Bruxelles con l’europarlamentare Aldo Patriciello e l’appoggio che i sindaci vicini a Zannini hanno dato all’esponente di Forza Italia alla tornata elettorale di maggio. E da qualche settimana, ormai, si parla anche di una possibile candidatura del consigliere regionale uscente in qualche lista di centrodestra.

Chi anche ha sostenuto, se non proprio apertamente, un candidato di Forza Italia alle Europee è stato anche il consigliere regionale di Casapulla Luigi Bosco, che ha creato un’amicizia stretta col presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca fino dopo l’elezione di quest’ultimo. Bosco ha dichiarato, in tempi non sospetti, di voler lasciare Campania Libera (il movimento che fa riferimento direttamente a De Luca) volendo tornare nei partiti. Ora resta da decidere se nel centrosinistra o nel centrodestra. E considerando le guerre intestine perenni nel Partito democratico, appare davvero difficile immaginare un approdo lì del consigliere regionale uscente.

A questi va aggiunto anche Alfonso Piscitelli di Campania in Movimento, che alle Europee ha sostenuto Valentino Grant, neo eletto a Bruxelles, e che mercoledì sarà presente alla festa organizzata dall’esponente della Lega in una tenuta per ricevimenti a Casagiove come “invitato d’onore”. Che anche l’ex sindaco di Santa Maria a Vico stia guardando al centrodestra?

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • L'imprenditore pentito accusa la sua rete di prestanome

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento