Sorvillo nominato segretario cittadino del movimento di De Luca

L'assicuratore ortese eletto all'unanimità. Presto il nuovo direttivo

Sossio Sorvillo è il nuovo segretario cittadino di Campania Libera

Sossio Sorvillo eletto all’unanimità segretario cittadino di Campania Libera ad Orta di Atella. L'assicuratore è stato designato leader del movimento deluchiano al termine di un partecipato congresso celebrato nella serata di ieri.

Soddisfatto per il risultato conseguito il coordinatore provinciale di Campania Libera Cesario Villano. "Con l’elezione di Sossio Sorvillo a segretario cittadino - afferma il professore - termina il mio lavoro da commissario di Orta di Atella. In questi mesi abbiamo lavorato duro affinché si giungesse al congresso con un nome unitario e condiviso da tutti. Considerando l'elezione all’unanimità dell'amico Sossio, possiamo ritenerci più che soddisfatti del risultato raggiunto. Ringrazio tutti i rappresentanti di Campania libera di Orta di Atella e il consigliere regionale e nostro leader Luigi Bosco".

Determinato e pronto ad iniziare a lavorare, il neo segretario cittadino Sorvillo ha annunciato che, subito dopo la ricorrenza di Ognissanti e la Commemorazione dei Defunti, nominerà il direttivo che lo affiancherà nella nuova avventura alla guida di Campania Libera. L'organismo sarà composto prevalentemente da giovani professionisti ortesi.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento