Il sindaco 'chiude la crisi' e nomina il nuovo assessore

Sasso resta in sella: D'Alessio al posto di Tommasina Casale

Silvio Sasso ed il nuovo assessore Carmela D'Alessio

Dopo 48 ore di silenzio, il sindaco di Sessa Aurunca Silvio Sasso parla dei rumors relativi alle sue possibili dimissioni da primo cittadino e lo fa con un atto che, nei fatti, chiude tale ipotesi. E' stata nominata, infatti, la nuova assessore che andrà a sostituire la dimissionaria Tommasina Casale nell'esecutivo: si tratta di Carmela D'Alessio

"Si è fatto un gran parlare in questi giorni di mie dimissioni - ha affermato il sindaco - Nel frattempo, come sempre, ho continuato a lavorare a cose nuove e progetti in corso individuando tra l’altro il nuovo assessore in sostituzione della dimissionaria Tommasina Casale che ringrazio per il lavoro svolto. Carmela D’Alessio è una stimata professionista, impegnata in diversi fronti della vita sociale cittadina e territoriale. A lei porgo il benvenuto in squadra e un auguro di buon lavoro. Passo dopo passo. Andiamo avanti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quello che resta da capire, adesso, è se questa mossa sia una chiusura definitiva degli attriti in maggioranza o rappresenti un ulteriore passo di frattura tra le parti. Anche perché, in consiglio comunale, deve essere valutata la posizione di Massimo Schiavone che sembra voler prendere un po' le distanze dal gruppo di Gennaro Oliviero, come ha già fatto in consiglio provinciale, dove si è astenuto sul voto delle linee programmatiche mentre gli altri due consiglieri Pd hanno votato contro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento