In 7 dal notaio per sfiduciare il sindaco

Giovanni De Lucia mandato a casa dopo 3 anni e 9 mesi

Il sindaco di Cervino Giovanni De Lucia

Una vigilia del voto piuttosto movimentata a Cervino dove 7 consiglieri comunali si sono recati dal notaio Vincenzo de Caprio per sfiduciare l'amministrazione del sindaco Giovanni De Lucia.

I sette sono: Giuseppe Vinciguerra, Angela Valentino, Maria Grazia Stravino, Filomena Razzano, Filippo Caturano, Vincenzo Pascarella ed il consigliere di maggioranza Carmine Pascarella. L'amminstrazione si è così conclusa anzitempo, durando 3 anni e 9 mesi. Adesso si attende la decisione della Prefettura sul commissariamento del Comune che tornerà alle urne il prossimo anno per scegliere gli amministratori locali.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Esplode la festa Volalto: batte Orvieto e vola in A1

  • Cronaca

    Schianto mortale sull'Appia, arrestato 21enne

  • Meteo

    ALLERTA METEO Temporali e raffiche di vento, il maltempo non molla

  • Cronaca

    CAMORRA Depone in aula contro Grillo ma non gli basta per avere lo 'status di collaboratore'

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Trema il pavimento della gioielleria, resta altissima l'allerta

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

Torna su
CasertaNews è in caricamento