Ufficiale, il manager casertano è stato "fatto fuori"

Il direttore del 'Ruggi' Nicola Cantone revocato dal suo incarico

Il direttore generale del 'Ruggi' Nicola Cantone

Con una delibera di giunta del 7 novembre scorso, la Regione Campania ha revocato l’incarico di direttore generale dell’ospedale ‘ San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona’ di Salerno al manager aversano Nicola Cantone, già difensore civico del comune normanno.

Un provvedimento ormai nell’aria dopo l’indagine di una commissione regionale sui titoli in possesso di Cantone per poter dirigere l’ospedale. Dall’inchiesta era emerso come il manager aveva presentato una falsa attestazione riguardo una sua esperienza nella clinica privata ‘Villafiorita’ di Aversa, in cui avrebbe lavorato dal 2003 al 2008, e grazie alla quale è potuto entrare nella lista degli aspiranti alla carica di manager del ‘Ruggi’.

Secondo l’accusa dell’ufficio legale della Regione, il documento depositato da Cantone all’Asl Napoli 2 Nord che attestava quel contratto era falso, facendo decadere di conseguenza il quinquennio di esperienza maturata e il requisito che gli avrebbe consentito di accedere alla lista degli aspiranti manager.

Cantone lascia così l’ospedale di Salerno dopo essersi occupato di alcuni dossier delicatissimi per il secondo nosocomio più grande della Campania. Sul suo tavolo erano finiti i problemi riguardanti l’assenteismo, i reparti malfunzionanti, controversie sindacali di vario genere.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Schianto in autostrada, tre chilometri di coda

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Carabinieri inseguono Porsche Cayenne, fermano uomo che sferra pugno a militare

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento