A 5 giorni dal voto arriva la sentenza sullo scioglimento

I giudici del Tar ha respinto il ricorso dell'ex sindaco

L'ex sindaco Enrico De Cristofaro

A cinque giorni dal voto arriva la sentenza del Tar Campania sul ricorso contro lo scioglimento dell’ex amministrazione guidata da Enrico De Cristofaro.

I giudici amministrativi hanno respinto il ricorso dell’ex sindaco che aveva impugnato il provvedimento del presidente della Repubblica Sergio Mattarella contestando la forma in cui le firme dei consiglieri comunali dimissionari erano state consegnate negli uffici comunali.

"Non è rilevante - scrivono i giudici -distinguere tra dimissioni 'infra dimidium' e dimissione 'ultra dimidium', perché, in ogni caso, l’atto di delega alla presentazione delle dimissioni dei consiglieri comunali, contenuto nel documento in cui erano presenti anche le dimissioni dei consiglieri comunali, è stato espressamente autenticato dal notaio. Nessun tipo di incertezza può quindi residuare sotto tale profilo e l’art. 38, comma 8 del d.lgs. 267/2000 deve ritenersi rispettato. Ne consegue, dunque, che il ricorso per motivi aggiunti va respinto".

La decisione dei giudici del Tar Campania, dunque, conferma la bontà dell’azione dei consiglieri dimissionari (nove di opposizione e quattro di maggioranza) e non avrà conseguenze sul voto in programma domenica prossima, quando i cittadini aversani saranno chiamati a votare per scegliere il nuovo candidato sindaco tra Alfonso Golia, Peppe Stabile, Gianluca Golia, Roberto Romano e Teresa La Vedova.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Allarme furti, cittadini barricati in casa nonostante il caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento