Regionali 2020. Candidati ufficiali, trattative ed accordi vicini: tutti i casertani in ballo per le elezioni

Il centrodestra paga l'assenza del candidato presidente. Lista 5 Stelle già ufficializzata. Nella coalizione di De Luca si lavora per assemblare le (tante) civiche del presidente

Giovanni Zannini, Gianpiero Zinzi, Gennaro Oliviero, Vincenzo Viglione

L’inizio della ‘Fase 3’ della pandemia da coronavirus ha riacceso, ufficialmente, anche le trattative per la composizione delle liste per le elezioni regionali che si terranno in Campania il 20 e 21 settembre prossimo. Il tempo, dunque, inizia a stringere anche se, ad oggi, solo Vincenzo De Luca (centrosinistra) e Valeria Ciarambino (5 Stelle) hanno ufficializzato la propria candidatura a presidente, mentre si attende l’indicazione ufficiale del centrodestra, ancora alle prese tra la guerra tra Lega e Forza Italia sull’indicazione del nome (che spetterebbe ai berlusconiani, ma con un netto rinnovamento chiesto da Matteo Salvini).

I CANDIDATI DEL CENTRODESTRA

Sul fronte liste, invece, si iniziano a delineare gli schieramenti almeno per quel che concerne il collegio di Caserta. Per quel che concerne il centrodestra, c’è il consigliere regionale uscente Massimo Grimaldi che guiderà la lista di Forza Italia, dove dovrebbero trovare spazio anche Giuseppe Mariniello di Lusciano, Pietro Smarrazzo di Parete, l’avvocato Giuseppe Tamburro di Casagiove e, forse, anche Maria Marino di Casaluce (figlia di Nicola Marino, già candidato 5 anni fa). Nella lista di Fratelli d’Italia dovrebbero trovare spazio  il segretario regionale (ora sospeso) Gimmi Cangiano, il segretario provinciale (ora sospeso) Enzo Pagano, il consigliere regionale uscente Alfonso Piscitelli di Santa Maria a Vico, Emilio Caterino di Caserta, Damiano De Rosa sindaco di Prata Sannita, la consigliera di Maddaloni Alessandra Vigliotti. Nella Lega l’arrivo del consigliere regionale Gianpiero Zinzi (che sarà candidato) ha frenato i sogni di candidatura di tanti e per ora solo il sindaco di Frignano Gabriele Piatto sembra aver confermato l’idea di confrontarsi col voto regionale. 

I CANDIDATI DEL CENTROSINISTRA

Nel centrosinistra, invece, si registrano difficoltà ad assemblare la lista del Partito democratico dove la presenza di due consiglieri regionali uscenti come Gennaro Oliviero e Stefano Graziano rende meno plausibile una sfida aperta. Per questo è in fase di ragionamento Lucia Esposito di San Nicola la Strada (che sembra avere anche altre offerte di candidatura) che 5 anni fa raccolse oltre 14mila preferenze personali, mentre l’ex candidato sindaco di Maddaloni Peppe Razzano sembra essere indirizzato verso la civica ‘De Luca Presidente’. Qui potrebbe giocarsi la partita con un altro consigliere regionale uscente, Giovanni Zannini, e l’assessore regionale Sonia Palmeri. In Italia Viva, invece, sono state già ufficializzate le candidature dell’ex sindaco di Marcianise Filippo Fecondo, del consigliere comunale di Caserta Pasquale Antonucci, dell’imprenditore di Maddaloni Vincenzo Santangelo e della consigliera comunale di Parete Luigia Martino. Già chiusa la lista di Noi Campani con Orlando De Cristofaro di Aversa; il sindaco di Casapesenna Marcello De RosaMaria Luigia Iodice di Marcianise; Caterina Sagliano di San Marcellino: Gianluigi Santillo di Piedimonte Matese; Massimo Schiavone di Sessa Aurunca; Agostino Stellato di Bellona, Liliana Trovato, consigliera comunale di Caserta. Ci sarà anche Centro Democratico con le candidature certe di Pino Riccio e Massimo Golino, entrambi di Marcianise, insieme con Biagio Sagliocco di Trentola Ducenta, Giovanni Sorvillo di Orta di Atella e Maria Rosaria Lembo di Caserta. Così come Campania Libera che punterà sull’ex sindaco di Casaluce Rany Pagano, il sindaco di Ruviano Roberto Cusano, il sindaco di Arienzo Davide Guida e l’ex presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Caserta Carlo Raucci. Si inizia a definire anche la lista del Partito socialista col consigliere comunale Gianluca Iannucci di Caserta, Vincenzo Oliva di Cesa e Francesco Di Puorto di Cancello ed Arnone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I CANDIDATI DEL MOVIMENTO 5 STELLE

Definita, come sempre in netto anticipo, la lista dei candidati del Movimento 5 Stelle: il consigliere regionale uscente Vincenzo Viglione di Gricignano, si giocherà la rielezione sfidando Salvatore Aversano di San Marcellino, Pasquale Guerriero di Marcianise; Antonio Carbisiero di Sant'Arpino; Benedetta Costanzo di Trentola Ducenta; Assunta Nardelli, di Parete; Alessandra Bove di San Felice a Cancello, Eduardo Siciliano di Mondragone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento