Regionali 2020. Caldoro candidato del centrodestra. Alle urne il remake di 5 anni fa

Domenica si è arrivati ad una svolta per la scelta del candidato presidente del centrodestra

Stefano Caldoro è tornato ad essere il 'nome forte' per la candidatura a presidente

Alle elezioni regionali in Campania si prospetta il remake della sfida tra candidati presidente di cinque anni fa. Dopo Vincenzo De Luca (centrosinistra) e Valeria Ciarambino (Movimento 5 Stelle), adesso anche il centrodestra ha deciso di riproporre ufficialmente Stefano Caldoro. La svolta è arrivata domenica, quando, da ambienti di Forza Italia, è trapelata l’idea che Matteo Salvini si sia deciso a dare il via libera alla candidatura a presidente dell’esponente socialista, molto legato a Silvio Berlusconi, che proprio sul suo nome ha “mantenuto il punto”, da mesi. E la conferma è arrivata questa mattina con l'annuncio ufficiale di Caldoro candidato presidente. L’unico scoglio vero che sembra ancora da risolvere è il nodo dei Cesaro e della candidatura di Armando nelle liste di Forza Italia. Anche domenica Salvini ha mandato un messaggio chiaro a Berlusconi in un’intervista a ‘Repubblica’. “In Campania, per essere chiari, chiediamo liste pulite, sopra ogni sospetto, anche da parte degli alleati. Di amici e parenti e indagati non ne vogliamo vedere neanche uno”. Il tempo, comunque, stringe ed il centrodestra ha necessità di accelerare per mettere mano alle liste. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento