Razzano commissario cittadino di Fratelli d'Italia

La nomina conferita dal coordinatore provinciale Enzo Pagano

Luigi Razzano

È stato nominato il commissario cittadino di Maddaloni di Fratelli d'Italia. Ad assumere la carica è Luigi Razzano, ventiquattrenne già laureato in scienze politiche e laureando in scienze e tecniche della pubblica amministrazione.

A conferire l'incarico è stato il coordinatore provinciale del partito Enzo Pagano. La nomina giunge d'intesa, anche con il responsabile della macroaerea della Valle di Suessola, Luca Alfredo d'Andrea, e il coordinatore regionale, Gimmi Cangiano. Stamattina la nomina è stata ratificata in un'affollata conferenza stampa che si è tenuta nella sede provinciale di fdi in corso giannone a Caserta.

A tal proposito il neocommissario cittadino Luigi Razzano dichiara: "sono davvero onorato di assumere tale incarico perché sono da sempre vicino alla Destra politica e mi rivedo nelle battaglie politiche che il nostro leader nazionale Giorgia Meloni sta portando avanti con tanto coraggio. Ringrazio i vertici provinciali e regionali del partito e farò di tutto, con umiltà e determinazione, per ricostruire la Destra a Maddaloni dove ci sono radici storiche e note. Inoltre comunico che si avvierà nell'imminente la campagna di adesioni al partito sul territorio maddalonese".

Potrebbe interessarti

  • Maschera rigenerante per capelli secchi e crespi: la ricetta della nonna

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Quanto tempo bisogna aspettare per fare il bagno dopo aver mangiato?

I più letti della settimana

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Un impero da 300 milioni di euro sequestrato all'imprenditore in odore di camorra

  • Pentito non attendibile, dissequestrato l'impero milionario dell'imprenditore calzaturiero

  • Tragedia sulla provinciale: muore motociclista

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Rolex e Pandora falsi, arrestato orafo del Tarì

Torna su
CasertaNews è in caricamento