ELEZIONI AL VELENO 'Salvini legato' e raid contro la sede della Lega

Centri sociali protestano contro la visita del leader leghista a Caserta

Il raid contro il comitato della Lega e l'immagine diffusa sui social di Salvini 'legat'

Si alza la tensione in vista dell’arrivo di Matteo Salvini a Caserta. Il leader della Lega questa sera alle 20:30 incontrerà cittadini e simpatizzanti al Cinema San Marco di corso Trieste, ma c’è chi ha già pronta una protesta. È il caso dei ragazzi di ‘Spazio Cales’, centro sociale di Sparanise, che ha invitato alla protesta nel presidio che scatterà alle 18 a Largo San Sebastiano contro “fascismo, razzismo e omofobia”. Una manifestazione lanciata sul web con il fotomontaggio del leader leghista legato ad una corda.

Proprio gli attivisti di ‘Spazio Cales’ hanno rivendicato il raid presso la sede della Lega Nord di Vairano Scalo di domenica sera. Sui muri del palazzo che ospita il comitato leghista è comparsa nella notte una scritta contro il candidato premier della Lega e alcuni manifesti in cui si invita a “cacciare da Terra di Lavoro” Salvini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi vi era stato uno scambio di accuse tra i rappresentanti della Lega a Caserta e il centro sociale 'Millepiani', con denunce e controdenunce per un raid al comitato elettorale leghista di corso Trieste. I 'salviniani' del capoluogo avevano infatti accusato i ragazzi del centro social di essere gli autori del raid, mentre quest'ultimi hanno denunciato un portavoce locale di averli minacciati con un manganello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento