ELEZIONI Il sindaco uscente si ricandida con un altro 'ruolo'

Pagano in campo come consigliere comunale al fianco di Tatone

Il sindaco uscente di Casaluce Nazzaro Pagano

Cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambia. Il Movimento Civico per Casaluce dopo i 10 anni di amministrazione Pagano riparte dall’attuale assessore Antonio Tatone, che raccoglie quindi il testimone del primo cittadino e si candida a sindaco per “dare continuità ai nostri progetti”.

Nazzaro Pagano però non uscirà di scena visto che “mi candido al consiglio comunale ed ho dato la mia disponibilità a Tatone per affrontare questa nuova sfida insieme. Abbiamo lavorato alla grande in questi anni e ci sono ancora decine di interventi da portare a termine. Il nostro è un gruppo granitico, unito con forza da passione e profonda amicizia. Questo è il nostro segreto: condividere insieme tutti gli aspetti legati all’attività amministrativa e al futuro della nostra Casaluce”.

La maggioranza uscente quindi riparte dalla lista civica, il Movimento Civico per Casaluce, e da un simbolo che “resta uguale perché simbolo che vince non si cambia”. “Stiamo lavorando in queste settimane – afferma Pagano – per costruire una squadra che sia ancora più forte e che possa governare questo paese per altri 5 anni. Credo fortemente in Antonio Tatone e in tutti coloro che faranno parte del gruppo. Per questo motivo ho deciso di scendere in campo al suo fianco, per essere la sua spalla in questa sfida elettorale che sarà dura e difficile ma che sono sicuro ci regalerà nuove ed importanti emozioni e soddisfazioni”. Nazzaro Pagano guarda anche al futuro, oltre la data delle prossime amministrative, perché “ci piacciono le sfide, e non ci fermiamo mai”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento