'Rivoluzione' in Fratelli d'Italia, nominati 5 nuovi coordinatori cittadini

I responsabili locali del partito della Meloni presentati dal coordinatore provinciale Pagano

Enzo Pagano

Il coordinatore provinciale di fratelli d'Italia Enzo Pagano ha presentato il nuovo coordinatore cittadino della città di Cesa, Giovanni Romeo, il nuovo coordinatore cittadino di San Gregorio Matese, Eliseo de Lellis, la nuova coordinatrice di Mondragone, Rachele Miraglia, il nuovo coordinatore di San Felice a Cancello Mario Sgambato ed il nuovo coordinatore di Maddaloni, Luigi Razzano.

Quest’ultima nomina è stata salutata dalla presenza in conferenza stampa del vice sindaco di Maddaloni Gigi Bove e dal consigliere comunale Domenico Soviero. Sono stati altresì presentati il nuovo responsabile del dipartimento attività produttive per l’alto casertano, Eliseo de Lellis; il responsabile del dipartimento attività sportive della Valle di Suessola, Giovanni Lettieri, il responsabile del dipartimento delle attività produttive della Valle di Suessola, Raffaele Crisci, il responsabile provinciale del dipartimento sicurezza, Fabio Filippazzo, il responsabile provinciale del dipartimento di economia e lavoro, Fabio Cembrola, e la responsabile provinciale del dipartimento Istruzione e Affari legali Lina Ferrara.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scenata di gelosia al ristorante, torna libero il nipote del boss

  • Cronaca

    Omicidio Zeppetella: Zagaria comparirà in aula

  • Cronaca

    Incendio nella braceria vicino all'ospedale

  • Attualità

    Fiori sulla tomba dell'ufficiale nazista, l'avvocato: "Siamo alla follia"

I più letti della settimana

  • Sparatoria dopo il colpo, fuga sull'Appia

  • La tragedia di Pasquetta: è morto il medico Zinzaro

  • Poker online e scommesse illegali: 80mila euro nella cassa del clan

  • Vola dal balcone, muore sul colpo

  • Imprenditore dei Casalesi al servizio dei Piccolo, Buttone: "Volevo ucciderlo"

  • Ha ospitato il boss latitante per un debito nella "bisca dei vip"

Torna su
CasertaNews è in caricamento