'Rivoluzione' in Fratelli d'Italia, nominati 5 nuovi coordinatori cittadini

I responsabili locali del partito della Meloni presentati dal coordinatore provinciale Pagano

Enzo Pagano

Il coordinatore provinciale di fratelli d'Italia Enzo Pagano ha presentato il nuovo coordinatore cittadino della città di Cesa, Giovanni Romeo, il nuovo coordinatore cittadino di San Gregorio Matese, Eliseo de Lellis, la nuova coordinatrice di Mondragone, Rachele Miraglia, il nuovo coordinatore di San Felice a Cancello Mario Sgambato ed il nuovo coordinatore di Maddaloni, Luigi Razzano.

Quest’ultima nomina è stata salutata dalla presenza in conferenza stampa del vice sindaco di Maddaloni Gigi Bove e dal consigliere comunale Domenico Soviero. Sono stati altresì presentati il nuovo responsabile del dipartimento attività produttive per l’alto casertano, Eliseo de Lellis; il responsabile del dipartimento attività sportive della Valle di Suessola, Giovanni Lettieri, il responsabile del dipartimento delle attività produttive della Valle di Suessola, Raffaele Crisci, il responsabile provinciale del dipartimento sicurezza, Fabio Filippazzo, il responsabile provinciale del dipartimento di economia e lavoro, Fabio Cembrola, e la responsabile provinciale del dipartimento Istruzione e Affari legali Lina Ferrara.

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • ADDIO GIANCARLO Fissati i funerali del tabaccaio casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento