Lega, tre nomine anche per i giovani

Via libera ai commissari cittadini di Caserta e Santa Maria Capua Vetere

La Lega di Salvini continua la sua operazione di radicamento sul territorio della provincia di Caserta. Il coordinatore provinciale Lega Giovani Renzo Carusone, in accordo col regionale Nicholas Esposito, ha infatti annunciato la nomina di Antonio Meluso a commissario della Lega giovani per la città di Caserta, di Andrea Costa per la città di Santa Maria Capua Vetere, e di Filippo Maturi (rappresentante d’istituto del Liceo scientifico “A. Diaz” di Caserta) come responsabile regionale dei liceali campani.

“In sei mesi abbiamo creato un gruppo di giovani accomunati dallo stesso pensiero politico e sociale – spiega Carusone - portando a termine iniziative con ottimi risultati! Subito in cantiere nuovi progetti, poi in corsa per le Europee”.

Nomine portate avanti in sintonia con il coordinatore provinciale del partito a Caserta Salvatore Mastroianni, e con il concreto e continuo sostegno dei rappresentanti parlamentari Gianluca Cantalamessa e Pina Castiello, rispettivamente coordinatore regionale del partito in Campania e sottosegretario di Stato

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Gossip

    Aurora Leone al quinto posto di Italia's Got Talent

  • Attualità

    Il capo della Dia: "La mafia cambia pelle, 31 comuni sciolti per infiltrazione lo dimostrano" | FOTO

  • Cronaca

    Cristian, 24 anni e tanti sogni. S'indaga sullo schianto fatale

  • Cronaca

    Imprenditore ucciso dai Casalesi: 18 anni per il vivandiere di Setola

I più letti della settimana

  • Si lancia dall'Acquedotto Carolino, un biglietto trovato nell'auto della maestra

  • Mamma e figlio muoiono a distanza di pochi minuti

  • Donna si lancia nel vuoto dall'Acquedotto Carolino

  • Architetto arrestato in crociera, l'avvocato: "122 giorni tra topi e scarafaggi per una vicenda kafkiana"

  • Intera famiglia morta in mare, svolta nelle indagini

  • Muore all'improvviso professore universitario

Torna su
CasertaNews è in caricamento