Giorgia Meloni a Castel Volturno contro gli immigrati irregolari

La leader di Fratelli d'Italia sul litorale al fianco dei cittadini "esasperati"

La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni

Sabato 15 dicembre la leader nazionale di fratelli d'Italia Giorgia Meloni sarà a Castel Volturno per sostenere personalmente i cittadini ormai esasperati dalla presenza ingombrante degli immigrati e della mafia nigeriana.

Ad accogliere Giorgia Meloni ci saranno il presidente regionale Gimmi Cangiano, il presidente provinciale Enzo Pagano e la coordinatrice cittadina del capoluogo della provincia Giovanna Petrenga. La presenza della leader nazionale in provincia sarà anche l'occasione per presentare ufficialmente il direttivo provinciale e i responsabili dei vari dipartimenti così come proposto dal presidente provinciale Enzo Pagano condiviso dal Presidente Regionale Gimmi Cangiano.

"E' un momento importante del nostro partito - commentano all'unisono i massimi responsabili territoriali - che sta crescendo sempre di più sul nostro territorio e che vede giorno dopo giorno molte persone avvicinarsi al nostro progetto che è di ferma opposizione alle giunte di centrosinistra è in contrapposizione alla alle politiche dissennate del MoVimento 5 stelle. L’impegno di tutti noi sarà quindi di continuare sulla linea tracciata dal presidente provinciale e pienamente condivisa non solo dal coordinatore regionale ma anche dai vertici nazionali del partito che sicuramente ci porterà a risultati lusinghieri a partire dalle prossime competizioni elettorali che ci vedranno sicuramente protagonisti nell'ambito del centro-destra".

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento