Maggioranza in crisi, primo vertice ‘soft’. Ma sul rimpasto Velardi confida nei ‘fedelissimi’

Mercoledì sera nuovo summit allargato a tutta la maggioranza

Il sindaco di Marcianise Antonello Velardi

Un’analisi del voto per iniziare a discutere sui motivi della brutta figura elettorale alle politiche del 4 marzo ma nulla più. E’ questo il senso della riunione di lunedì sera della coalizione di centrosinistra a Marcianise. Chi si attendeva prese di posizione più nette in riferimento alla gestione accentratrice del sindaco Antonello Velardi, per ora, sarà rimasto deluso. Anche perché al tavolo non c’erano tutti gli esponenti della maggioranza che invece sono stati convocati per mercoledì sera nella sede del Partito democratico quando si entrerà nel vivo la questione amministrativa. Ma rispetto a quanto circolato nelle ore precedenti, l’azzeramento della giunta in vista di un rimpasto potrebbe anche slittare. Anche perché, nelle ultime ore, sembra ci sia stato un rallentamento da parte di alcuni partiti che potrebbero decidere di non ‘pressare’ Velardi sotto questo aspetto. Anche se, questo viene sottolineato, c’è la necessità di allargare il ragionamento anche a quel “fronte politico” che sostiene il sindaco, andando oltre l’accentramento di cui si è reso protagonista fino ad oggi il primo cittadino. Ma l’appuntamento di mercoledì sera sarà interessante anche per capire, definitivamente, quello che sarà il rapporto di Terra di Idee con la maggioranza. Per il gruppo di Alessandro Tartaglione, che ha preso le distanze da Velardi dopo la ‘cacciata’ dell’assessore Paolella, potrebbe essere l’ultima occasione per un riavvicinamento, altrimenti la rottura sarà sancita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento