Bufera in Forza Italia, Magliocca placa gli animi: "Serve responsabilità"

L'intervento del presidente della Provincia dopo l'ufficializzazione dei candidati a Caserta

Il presidente della Provincia Giorgio Magliocca

Un invito a placare gli animi e a impegnarsi con compattezza in vista delle prossime elezioni del 4 marzo. È quello lanciato dal presidente della Provincia Giorgio Magliocca, autorevole esponente di Forza Italia, dopo il caos sorto per la gestione delle candidature nelle liste, che ha portato all’esclusione di Gianpiero Zinzi e alla richiesta arrivata da più parti di commissariare il coordinatore regionale Domenico De Siano.

"Ritengo davvero inutile la polemica che si sta sviluppando intorno alla questione delle liste di Forza Italia- spiega Magliocca - Richiamerei un po’ tutti al senso di responsabilità. Lo faccio consapevole che il mio nome è stato valutato per una sua possibile candidatura. In quella fase, tra l'altro, ho anche sgomitato, assunto prese di posizioni durissime e non nego di esserci rimasto male quando poi sono state fatte altre scelte. Avrei potuto strumentalizzare la mia vicenda. Ma sono classe dirigente e, in quanto tale, dal momento stesso in cui sono state depositate le liste, con serenità, serietà e determinazione, sono sceso in campo per la vittoria del mio partito"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento