I consiglieri di Italia Viva: "Restiamo critici con questa maggioranza. Decideremo il voto di volta in volta"

Documento dei 4: "Nessuna richiesta al sindaco". Intanto si attende di conoscere anche la decisione di Pasquale Antonucci sull'adesione al gruppo

Il gruppo consiliare di ‘Italia Viva’ al Comune di Caserta conferma la “linea critica” nei confronti dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Marino. I quattro consiglieri comunali Giovanni Megna, Roberto Peluso, Mario Russo e Gianfausto Iarrobino chiariscono in una nota ufficiale la loro posizione: “Restiamo in una posizione critica rispetto alla maggioranza e decideremo di volta in volta come posizionarci circa i temi e le delibere che ci saranno sottoposte in Consiglio Comunale” sottolineando di non aver “mai chiesto assessori in giunta”. Parole che, dunque, smorzano le possibilità di dialogo che erano emerse nelle ultime ore, così come sancito nel corso di una riunione del gruppo svoltasi martedì sera nel corso della quale si è discusso anche della posizione di un altro consigliere comunale, Pasquale Antonucci, che nei prossimi giorni dovrà decidere se aderire o meno al gruppo consiliare. Non è un mistero, infatti, che Antonucci sia un papabile candidato alle elezioni regionali nella lista renziana ma ad oggi ancora non ha aderito al gruppo consiliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Omicidio Vannini, le troupe televisive a Caserta alla ricerca di Antonio Ciontoli

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento