Il sindaco 'risolve la crisi' pescando 2 consiglieri dalla minoranza

Pronta anche la nomina del nuovo assessore

Il sindaco di Sant'Arpino Giuseppe Dell'Aversan

Il sindaco Giuseppe Dell’Aversana ci mette subito una pezza: la crisi di maggioranza gliela risolvono Elpidio Maisto e Giuseppe Drea, esponenti di opposizione di ‘Sant’Arpino al Centro’ che hanno già partecipato alla prima riunione con tutti gli esponenti (quelli che sono rimasti) della maggioranza.

Il primo cittadino ha colto l’occasione anche per definire la nuova giunta nominando assessore ai Lavori pubblici e all’Urbanistica Ernesto Di Serio. Il nuovo componente dell’esecutivo riceve quindi due nuove deleghe che vanno ad aggiungersi a quelle che già aveva come Parco Archeologico, Pinacoteca Comunale e Piste Ciclabili.

Domani (lunedì 4 febbraio) ci sarà il decreto del primo cittadino. Restano invariati tutti gli altri assessori. Il nuovo capogruppo di maggioranza diventa invece Gennaro Capasso, che prende il posto di Speranza Belardo, passata nel gruppo misto. Ad aprile 2020 ci sarà la staffetta: Capasso diventerà assessore, e Di Serio sarà capogruppo. Ma i problemi per Dell’Aversana sembrano non essere finiti: Gennaro Vitale, rimasto fuori dai giochi, sarebbe in rottura col gruppo. E potrebbe, anche lui, decidere di chiudere i conti con la maggioranza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La vacanze dell'orrore: palpeggiata dal padre per un mese, ragazzina 13enne lo fa arrestare

Torna su
CasertaNews è in caricamento