Idrico, si torna a votare per eleggere 11 membri del consiglio

Troppe dimissioni, urne aperte. Entro venerdì la presentazione delle liste

L'attuale presidente dell'Idrico Franco De Michele

Troppe dimissioni all’Ente Idrico di Caserta, il direttore generale dell’organismo campano su richiesta del presidente Franco De Michele costretto a convocare nuove elezioni. I sindaci dei comuni della provincia di Caserta dovranno recarsi a votare mercoledì 17 luglio alle ore 9 alle 19 presso la sala riunioni della sede dell’Ambito Distrettuale ‘Terra di Lavoro’ nell’ex caserma Sacchi in via San Gennaro a Caserta. Le liste dei candidati dovranno essere presentate entro venerdì alle ore 12 a Napoli. Dovranno essere eletti tre componenti della Fascia A dei comuni (in cui sono accorpate le città più grandi), 7 della Fascia B ed uno della Fascia C (dei piccoli comuni). Non voteranno, naturalmente, i commissari che attualmente sono in carica nei comuni sciolti dalla Prefettura di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Mamma uccisa, il coltello comprato da Eduardo pochi giorni prima

Torna su
CasertaNews è in caricamento