Iadaresta nuovo coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia

La nomina firmata dal leader provinciale Enzo Pagano

Pasquale Iadaresta

“Nell’ambito di un vasto programma di riorganizzazione ed espansione sul territorio della Provincia di Caserta, si procede alla nomina di Pasquale Iadaresta a responsabile cittadino di Fratelli d'Italia a Santa Maria Vico. Sono sicuro che l’impegno e la dedizione che riserverai al nuovo incarico unitamente al dott. Alfredo D’Andrea, già responsabile dell’area Valle di Suessola costituiranno un valore aggiunto per la crescita del nostro partito”. Così il coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, Enzo Pagano, ha comunicato il nuovo incarico al consigliere comunale, capogruppo di Ad Maiora, Pasquale Iaderesta, che ha così commentato il nuovo mandato: “ È per me una grande soddisfazione essere stato nominato coordinatore cittadino del partito, un grazie va al coordinatore provinciale Enzo Pagano e tutti coloro i quali si sono dimostrati vicini a me in quest'esperienza; cercherò di essere all'altezza dell’importante incarico assegnatomi iniziando nel più breve tempo possibile a dare vita ad una nuova realtà. Abbiamo iniziato un percorso politico con il dott. Alfredo D’Andrea, coordinatore di Valle di Suessola, e con il delegato nazionale, l’avvocato Igino Nuzzo, che ha portato lusinghieri risultati. È tempo che la destra ritorni ad essere presente in un momento di totale sbandamento. Al congresso di Trieste – ha detto –la parola d’ordine è stata Italia e Patriottismo. Patrioti significa amare l’Italia e patrioti significa anche amare la propria terra natia: io mi sento un patriota di Santa Maria a Vico e della intera Valle di Suessola, sono un uomo di questa terra e intendo tutelarla con ogni mezzo a disposizione. Oggi questo partito mette una bandiera importante sul territorio: in questo partito c’è spazio per tutti, si ha la possibilità di ragionare, discutere e confrontare sul futuro del nostro territorio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento