ELEZIONI AL VELENO Lettera di minacce a Lettieri: "Stat a casa"

Sul foglio c'è anche una foto del presidente dell'associazione Ora con una croce

La lettera minatoria indirizzata a Francesco Lettieri

Un foglietto lasciato sull’automobile parcheggiata con un chiaro messaggio intimidatorio. Il destinatario è Francesco Lettieri, giovane presidente dell’associazione ‘Ora’ di San Felice a Cancello, molto attivo sul territorio e che potrebbe a breve anche scendere in campo in vista delle prossime elezioni amministrative di maggio.

E’ stato lo stesso Lettieri a rendere noto il messaggio, con una croce messa sulla sua fotografia presa dal profilo Facebook. “Stai parlando assai - c’è scritto - Nat salvatore della patria. Stat a casa. E fallo ORA! Non rischiare e parcheggiati”.

Lettieri ha annunciato di aver presentato denuncia ai carabinieri, ma è chiaro che il messaggio rappresenta il clima avvelenato che rischia di intorbidire questa campagna elettorale che arriva dopo un lungo commissariamento del Comune di San Felice dettato dalle inchiesta che hanno coinvolto l’ex sindaco Pasquale De Lucia, altri esponenti politici e funzionari dell’Ente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • Allerta meteo, scuole chiuse: ecco i sindaci che hanno firmato le ordinanze

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento