Regionali. Mastella vuole le Primarie nel centrodestra

Il sindaco di Benevento si muove anche a Caserta

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella

Clemente Mastella vuole le primarie per la scelta del candidato alla presidenza della Regione Campania nel centrodestra. In Campania già sono stati aperti 150 circoli per Mastella Presidente, l'iniziativa lanciata dal movimento vicino al sindaco di Benevento ed ex Guardasigilli, Clemente Mastella.

"Il popolo moderato vuole partecipare alle scelte, senza imposizioni calate dall'alto", dice Luigi Barone, il presidente dell'Asi di Benevento che sta lanciando anche nelle province di Caserta e Avellino il Progetto Mastella per le elezioni regionali che si terranno nel 2020 in Campania. "Abbiamo oramai raggiunto e superato quota 150 circoli", annuncia Barone che lancia al centrodestra la sfida verso le primarie per la scelta del candidato governatore. "Sono l'unico strumento per unire la coalizione di centrodestra e scegliere cosi' il candidato piu' forte", dice Barone, annunciando che presto sara' presentato il simbolo 'Le Primarie per il Buon Governo - Mastella Presidente'.

In realtà ad oggi appare difficile che il centrodestra decida di percorrere la strada delle primarie per la scelta dell'aspirante governatore, soprattutto stante la differenza di vedute oggi esistente tra Forza Italia e Lega sulla strada da percorrere per la scelta del candidato presidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento