Regionali 2020. Un ex sindaco tratta la candidatura con Caldoro presidente

Raccio è stato alla guida di Gioia Sannitica fino allo scorso anno

L'ex sindaco Michelangelo Raccio

Ci potrebbe essere anche un ex sindaco in lizza alle elezioni regionali 2020 in Campania.

Negli ultimi giorni, infatti, è circolata la voce di una possibile discesa in campo di Michelangelo Raccio di Gioia Sannitica, ex sindaco ed assessore del paese matesino.

Raccio, economista e docente all’Università Vanvitelli, è stato primo cittadino fino al 2019 quando decise di farsi da parte e di non candidarsi nuovamente.

Ora si vocifera di una sua possibile candidatura alle elezioni regionali in una lista civica se il candidato presidente dovesse essere Stefano Caldoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La disponibilità c’è, ora bisogna capire se si riuscirà a chiudere l’intesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambino casertano di 3 anni trovato morto vicino al fiume

  • Coronavirus, donna contagiata a Santa Maria Capua Vetere

  • Coronavirus, contagiata una 16enne. Scuole chiuse: “Proroga inevitabile”

  • Pasqua in quarantena per il coronavirus. De Luca proroga l'isolamento

  • Muore 32enne in ospedale, effettuato il tampone

  • Coronavirus. Nuovi positivi a Capua, Francolise e Pietramelara

Torna su
CasertaNews è in caricamento