ELEZIONI Pagano scaricato dalla Lega. Si cerca un nuovo sindaco

Riunioni e contatti roventi: si torna a trattare con Forza Italia e le civiche

Nicola Cantone

"Enzo Pagano non aggrega". E' questo il leitmotiv che riecheggia negli ambienti politici aversani in questo sabato caldissimo a 14 giorni dalla presentazione dalle liste. Quando una pietra sembrava essere stata messa, ecco che arriva il colpo di scena: Enzo Pagano, segretario provinciale di Fratelli d'Italia, è stato scaricato dalla Lega che si è messa già in moto per trovare un altro candidato sindaco.

E quella di oggi potrebbe essere una giornata importanti con nuovi contatti in programma con gli esponenti di Forza Italia e delle civiche (a partire da Forza Aversa) per tentare di trovare una soluzione. Gira il nome di Nicola Cantone, ex direttore generale dell'ospedale Ruggi di Salerno, si è fatto anche quello di Isidoro Orabona, ma non c'è ancora una certezza. Tranne, appunto, che il nome di Pagano non convince più o meno come quello di Peppe Stabile che Forza Italia ha pure 'offerto' ad altre liste civiche ma senza ottenere un sì convinto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento