ELEZIONI La candidata esclusa pensa ad un ricorso d'urgenza

La De Giorgi aveva presentato la lista "Progetto Rosa"

La candidata a sindaco e gli aspiranti consiglieri

“Non ci fermiamo”: così Angelina De Giorgi riapre alla possibilità di rivedere il ‘Progetto Rosa’ al prossimo appuntamento elettorale di inizio giugno. La candidata a sindaco del gruppo ‘rosa’ infatti in questi giorni incontrerà un avvocato di Napoli per capire se ci siano le condizioni per presentare un ricorso al Tribunale Amministrativo Regionale della Campania. Il Tar dovrebbe pronunciarsi ovviamente con urgenza anche perché il tempo stringe e il voto si avvicina.

In ogni caso Angelina De Giorgi ha già annunciato che darà continuità al suo progetto politico e in queste amministrative sosterrà il Movimento Cinque Stelle. In seguito all’esclusione del ‘Progetto Rosa’ è partita anche una violenta campagna mediatica di un ex consigliere comunale contro la lista esclusa ma la De Giorgi ha risposto per le rime sottolineando che si potrebbe anche adire per vie legali.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ordine di morte di Sandokan: "I parenti dei pentiti devono morire"

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Tragedia in ospedale, bambina muore dopo il parto

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento