ELEZIONI I due candidati sindaco rischiano di essere ‘spodestati’

Dell’Aprovitola e Moretti potrebbero lasciare il campo a Sglavo e Affinito

Sebastiano Moretti e Annamaria Dell'Aprovitola

Clamoroso a Carinaro: i due candidati sindaco, Annamaria Dell’Aprovitola e Sebastiano Moretti, rischiano entrambi, di essere ‘spodestati’ a favore di, rispettivamente, Angelo Sglavo e Nicola Affinito. Quando sta accadendo a Carinaro ha veramente dell’incredibile, a poco più di un mese dalla presentazione delle liste.

Il gruppo di Moretti partiva, almeno stando ai rumors dal territorio, nettamente in svantaggio e quindi la squadra di ‘Insieme per Carinaro’, espressione di ‘Carinaro in Avanti’ e ‘Terra nostra’, ha provato il ‘colpaccio’ e cioè proporre candidato sindaco Nicola Affinito. Qualora ciò venisse confermato creerebbe uno tsunami all’interno anche dello schieramento dell’ex sindaco Dell’Aprovitola. Sì perché un suo ‘candidato forte’, come Bruno Capoluongo, potrebbe essere pronto a lasciare tutto e sostenere Affinito, che è oltretutto suo nipote.

A questo punto Dell’Aprovitola dovrebbe fare una scelta: andare avanti ugualmente, oppure congedarsi e lasciare spazio proprio ad Angelo Sglavo, politico con alle spalle parecchia esperienza. Tutte indiscrezioni ed ipotesi che, come abbiamo già detto, hanno del clamoroso.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

Torna su
CasertaNews è in caricamento