ELEZIONI L'ex sindaco ufficializza 12 candidati della lista

Santagata lancia stoccate a Lettieri e "Uniti si può fare"

L'ex sindaco Vincenzo Santagata

Vincenzo Santagata, ex sindaco di Gricignano di Aversa, parla a 360° della sua nuova sfida elettorale. Il commercialista sfiderà alle urne il suo ex vicesindaco, Vittorio Lettieri, e si prepara ad una campagna elettorale che si presenta incandescente.

Già sono iniziate le prime scaramucce e Santagata di certo non si tira indietro, e quando si parla della lista con la quale si confronterà nella prossima primavera parla subito di “scelta scellerata”. E lo fa riferendosi al gruppo di ‘Uniti si può fare’ (“che tanto unito poi non è”) che ha “siglato un accordo che, secondo un mio modesto parere, è assurdo. Uniti già aveva una buona base di partenza, ed invece ha deciso di accodarsi a Vittorio Lettieri, senza nemmeno far pesare i comunque tanti voti ottenuti al voto. Lettieri era quello ‘piazzato’ peggio nella trattativa, e loro avrebbero potuto sfruttare la divisione del nostro gruppo per provare ad avere ‘peso’ nell’accordo oppure addirittura per portare avanti un progetto autonomo che arrivasse ad avere tre candidati sindaci. Niente di tutto questo, e quindi hanno deciso di puntare su Lettieri, con la conseguenza di portare solamente disgregazione nel gruppo. Che infatti si è completamente spaccato. Potevano fare la parte dei leoni, ed invece hanno fatto un’altra parte. Ad oggi infatti c’è una sola certezza: Lettieri candidato sindaco, ma zero candidati ufficiali al consiglio comunale”.

Santagata quindi svela ben 12 candidati ufficiali della sua lista civica. Tra questi c’è Carlo Munno, rappresentante del Partito democratico, già candidatosi col sindaco uscente alle ultime amministrative. “Ma non escludo che dal Pd possa arrivare anche una candidata del gentil sesso – dice Santagata -, c’è da parte loro la disponibilità ad una seconda candidatura che possa dare ulteriore forza al nostro progetto”. Candidati ufficiali anche Andrea Barbato, Alfonso Buonanno, Anna Caiazzo, Errico Della Gatta, Pasquale Dello Margio, Giuseppe Diretto, Salvatore Falcone, Filomena Iuliano e Annamaria Pellegrino.

Le ultime 2 new entry sono Luigi Russo e Angela D’Aniello. Il primo è alla prima esperienza politica, mentre è indicativa la scelta della D’Aniello che ha scelto Santagata dopo essersi candidata con Aquilante lo scorso maggio. E quindi il patto ormai imminente anche con Gricignano in Movimento (Gianluca Di Luise) e Idee in Comune (Andrea Nicola Ciardulli): “Ci sarà un incontro in questi giorni, ma non c’è ancora nulla di ufficiale. Non nascondo però che siamo come due gruppi che hanno voglia di ‘fidanzarsi’ e che vogliono affrontare insieme questa avventura”. Sulle ultime accuse di Lettieri preferisce essere diretto: “Chi cerca la ‘rissa’ durante una campagna elettoral significa che ha paura e che non ha elementi su cui confrontarsi”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Investito su viale Carlo III, caccia al 'pirata' con le telecamere dei negozi

  • Cronaca

    Ladri scatenati, raid contro il negozio di telefonia | FOTO

  • Attualità

    Biodigestore, il Comune vince la 'battaglia' in tribunale

  • Cronaca

    25mila euro per superare i concorsi, abbreviato per il dipendente del Ministero

I più letti della settimana

  • L'ex centro commerciale devastato dai vandali | LE FOTO

  • Il capo degli spacciatori: “Io sono come Genny Savastano”

  • Schianto su viale Carlo III, auto si ribalta | FOTO

  • La nuova mappa della camorra casertana: ecco chi comanda e dove | FOTO

  • “L’infermiere con la faccia da angelo mi ha rovinato. Ora temo per la mia vita”

  • Sindaco sfiduciato: 13 consiglieri comunali si dimettono dal notaio

Torna su
CasertaNews è in caricamento