ELEZIONI Il centrodestra in naftalina. Non si sblocca la scelta del candidato sindaco

Golia prova a sfruttare il vantaggio e lavora a tre liste di candidati

Il candidato sindaco del Pd Alfonso Golia e Carmine Palmiero

Non si sblocca la partita sul candidato sindaco nel centrodestra ad Aversa. Oggi era in programma una riunione tra Lega e liste civiche che però, dopo alcuni contatti, non si è svolta. Sul tavolo restano sempre i nomi di Gianluca Golia e Nicola Cantone, ma nessuno sembra volersi assumere la ‘paternità’ delle scelte e questo sta rallentando tantissimo le trattative.

Cosa che fa sicuramente gioco a Peppe Stabile che resta alla finestra (facendosi sponda a vicenda con l'ex sindaco Enrico De Cristofaro), confidando sempre che alla fine possa piazzare il colpo e mettersi alla guida della coalizione con la spinta necessaria di Forza Italia che, per il momento, non ha ancora assunto una posizione ufficiale. 

Chi sta cercando di sfruttare questo momento di indecisione nel centrodestra, è l’unico rivale già in campo ufficialmente, Alfonso Golia, che domenica è stato lanciato ufficialmente dal Partito democratico. Nella cui lista dovrebbero trovare spazio gli uscenti Elena Caterino e Paolo Santulli, mentre pare che Marco Villano stia cercando di mettere in piedi un’altra lista a sostegno. E poi si sta lavorando anche ad una terza lista nella quale potrebbe trovare spazio anche l’ex consigliere comunale Carmine Palmiero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento