ELEZIONI 'Cervino è tua' sceglie Iaderosa candidato sindaco

Il documento: "Siamo certi con lui di riuscire a ricucire gli strappi determinatisi negli ultimi anni"

Paolo Iaderosa

Cervino è tua lancia la candidatura di Paolo Iaderosa. Lo fa con un documento nel quale si sottolinea come “il paese sta attraversando un momento molto difficile. L'uso distorto del potere – da parte di pochi soggetti – ha determinato conseguenze negative che hanno coinvolto parte del tessuto sociale, allontanando i giovani dalla politica (e non solo), determinando una litigiosità perenne che non ha portato nulla di buono. La mancanza di classe dirigente corretta ed adeguata ha comportato una gestione della cosa pubblica volta a tutelare gli interessi particolari, piuttosto che le esigenze diffuse della cittadinanza”. 

“Le rivalse - continua il documento - che molto spesso sono apparse ai limiti di piccole vendette personali, nei confronti di chi non è parte della casta sono diventate una pratica abitudinaria che non può appartenere alla nostra comunità. Per non parlare dei servizi scadenti che si offrono ai cittadini ormai stanchi di questo lassismo esasperato. Fare esempi è del tutto superfluo, considerato che i fatti sono ormai sotto gli occhi di tutti. La gestione commissariale, che non rappresenta un profilo politico, nulla ha potuto contro questa inclinazione al peggio che sta trasformando Cervino nel fanalino di coda di questo territorio”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E qui la scelta: “Per queste ragioni abbiamo inteso intraprendere un percorso che riteniamo possa rappresentare una svolta di rinascita e ponga fine a questo stillicidio. Una rinascita che può partire solo attraverso il contributo di persone dotate di grandi capacità e onestà da porre al servizio della comunità di cui sono parte viva. Partendo da questi presupposti siamo facilmente giunti alla conclusione che la nostra scelta naturale non poteva che ricadere su Paolo Iaderosa: un uomo votato al dialogo e con una personalità caratterizzata da un giusto mix di equilibrio e di esperienza. Con la sua guida siamo certi di riuscire a ricucire gli strappi determinatisi negli ultimi anni, con il fine ultimo di costruire quella svolta che ci permetterà di guardare al futuro con animo sereno”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

Torna su
CasertaNews è in caricamento