ELEZIONI C@mbiAMOrta e l'ex Villano verso il 'ritorno di fiamma'

Il 'dissidente', uscito dal movimento per creare 'Scegli Orta', potrebbe trovare l'accordo con Vozza

Andrea Villano e Mario Vozza

Mancano tre settimane alla presentazione delle liste e ad Orta di Atella c’è fermento per completare i gruppi che si sfideranno il 10 giugno e che proveranno a governare ad Orta di Atella dopo gli ultimi anni di commissariamento. La situazione è parecchio ingarbugliata. Le ultime novità riguardano in particolar modo C@mbiAMOrta e Noi Ortesi.

Partiamo da C@mbiAMOrta, gruppo guidato da Mario Vozza e sostenuto anche da Natale Cinoglosso, Roberto Greco, Maurizio Ianiero, Salvatore Del Prete e Luigi Massaro: nei giorni scorsi Raffaele Elveri e Francesco Ragozzino hanno deciso di lasciare il movimento dopo l’incontro di Vozza proprio con Andrea Villano. I due infatti non hanno visto di buon occhio il ‘vertice’ tra Vozza e colui che proprio qualche mese dopo la nascita di C@mbiAMOrta decise di abbandonare tutto creando il nuovo gruppo politico ‘Scegli Orta’. Adesso per Vozza e soci c’è una scelta importante da fare: puntare sull’ex ‘dissidente’ Villano oppure decidere di scendere in campo da soli perché è ormai quasi definitiva la rottura con Partito democratico e Partito socialista, con i rappresentanti di questi ultimi due partiti (Tommaso Dell’Aversano ed Espedito Ziello) che però hanno già avviato dei rapporti proprio con Villano. La scelta, a questo punto, potrebbe toccare proprio a Villano che si ritrova tra due ‘fuochi nemici’ e ne potrà scegliere solamente uno.

Villano ha poi ottenuto anche il sostegno di Noi Ortesi, gruppo guidato da Pasquale Ragozzino e Giovanna Migliore, e nei prossimi giorni dovrebbe arrivare anche l’ufficialità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento