ELEZIONI Ultime ore per l'apparentamento ufficiale

Le due coalizione al rush finale. Ecco le posizioni

Alfonso e Gianluca Golia si contendono la fascia da sindaco

C'è tempo fino a domani per presentare ufficialmente l’apparentamento. L'eventuale nuovo collegamento fra un candidato sindaco e altre liste (in aggiunta a quelle che lo hanno appoggiato al primo turno) deve essere ufficializzato entro domenica 2 giugno, con la presentazione sia da parte dei delegati di lista, sia da parte dei candidati sindaco, delle dichiarazioni relative a questo apparentamento (sul sito del Comune sono pubblicati i moduli di dichiarazione). Questo per consentire che sulla scheda elettorale del turno di ballottaggio compaiano correttamente i simboli di tutte le liste a sostegno di ciascuno dei due candidati sindaco.  

Alfonso Golia è stato netto: “Nessun apparentamento”. Dalla sua parte ha l’entusiasmo della squadra che sta coinvolgendo l’intera città. Sono centinaia i balconi sui quali c’è lo striscione “io ci credo”. 

Diversa la situazione nella coalizione di Gianluca Golia. Noi Aversani e Aversa a testa alta non vogliono apparentamenti. Più possibilisti la Lega e Forza Aversa che starebbero dialogando con la coalizione di Peppe Stabile e con Forza Italia in particolare. Ed è proprio questo il nodo. In queste ore si susseguono incontri e telefonate per trovare un punto di incontro. Forza Italia, in cambio dell’appoggio incondizionato per Gianluca Golia avrebbe chiesto un assessorato per Salvatore della Vecchia (secondo nella lista) facendo entrare l’ex assessore al bilancio Raffaele de Gaetano in consiglio. Per l’intera nottata contonueranno le trattative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Zagaria attacca Schiavone dopo la testimonianza

Torna su
CasertaNews è in caricamento